Tutte le Razze dei Gatti

Tutte le razze dei gatti con una breve descrizione.

A

Abissino

Il gatto abissino è una razza felina originaria dell’Etiopia, chiamata anche Abissinia, da cui prende il nome.

American Curl

Nel 1981 in California (USA) in una figliata di gattini alcuni piccoli presentarono un insolito riccio sulle orecchie. Questa variazione dominante è passata da uno dei gattini alla sua discendenza, provando la trasmissibilità di questa caratteristica. Oggi un’intera generazione di gattini può nascere con orecchie normali e nel giro di sei mesi la metà di essi può sviluppare un ricciolo particolare.

American Shorthair

L’ American Shorthair o Americano a pelo corto, è una delle razze di gatto più apprezzate negli Stati Uniti, secondo quanto affermato nella stagione 2006-2007 dal Cat Fancier’s Association. Si crede che la razza derivi dai gatti inglesi (progenitori del British Shorthair) portati in Nord America dai coloni americani per proteggere le navi da topi e ratti.

American Wirehair

L’ American Wirehair è una razza di gatti, originaria del Nord america.

Angora Turco

Il gatto angora turco è un piccolo felino di razza originario della Turchia e caratterizzato da eccezionale eleganza, dal pelo lungo e sericeo, e da un carattere molto vivace, comunicativo e socievole.

Ashera

Ashera è un ibrido felino commercializzato dalla società statunitense di biotecnologie Lifestyle Pets come animale domestico ipoallergenico. L’animale sarebbe stato ottenuto incrociando il gatto domestico con alcuni felini selvatici (il gatto del Bengala e/o il serval) selezionando una razza felina che possiede una variante ipoallergenica della proteina Fel d 1 (il principale allergene del gatto, presente nella saliva e nelle ghiandole sebacee). Il felino, che può arrivare a pesare fino a 15 chilogrammi, è venduto al prezzo di 22.000 dollari per esemplare.

B

Balinese

Il Balinese è una razza di gatto. A differenza del siamese, questo ha la coda più grande e nonostante sia un gatto a pelo corto la coda è cosparsa di peli lunghi.

Blu di Russia

Il Gatto blu di Russia (o Russian blu o Blu russo) è un felino dalle origini sconosciute e dal pelo blu con sfumature grigie. Circa la sua provenienza, di certo si sa soltanto che da tempi immemori era presente nel nord-ovest della Russia, particolarmente nella città portuale di Arcangelo.

Bobtail americano

Il Bobtail americano (inglese American Bobtail ) è una razza di gatto originaria dell’America Settentrionale, sviluppata a partire dagli anni sessanta del XX secolo.
Si caratterizza per la tipica coda mozza, in realtà lunga da un terzo alla metà di quella normalmente riscontrabile nei gatti di altre razze. Tale caratteristica è dovuta a una mutazione genetica simile a quella riscontrata nei gatti dell’Isola di Man.

Bobtail giapponese

Il Bobtail giapponese è un gatto molto apprezzato e famoso in Giappone, il paese del quale la razza è originaria. È noto soprattutto per la coda estremamente corta.

Bombay americano

Il Gatto Bombay Americano è un gatto di origine statunitense risultato dall’incrocio tra il gatto Americano a pelo corto e il gatto Burmese.

British Shorthair

British shorthair (in inglese “britannico a pelo corto”) è una razza di gatto domestico. È la razza più diffusa nei registri del Governing Council of the Cat Fancy (GCCF) del Regno Unito dal 2001, quando ha superato la razza persiana.

Burmese

Il Burmese è un gatto molto longevo, tanto che raggiunge in media i 18 anni di età. Ha la caratteristica di essere un gatto molto agile e forte. I suoi occhi grandi sono di color oro.

Burmilla

Burmilla è una razza di gatto domestico, originario del Regno Unito dal 1981. È un incrocio tra le razze Persiano e Burmese. Poiché la selezione non è facile, questi gatti sono rari. Nel 1984 in Inghilterra è stato fondato il Burmilla Cat Club.

C

Certosino

Il certosino è una razza molto pregiata di gatti.

Chausie

Il Chausie è una razza di gatto originaria degli Stati Uniti. Questo gatto è caratterizzato dal fisico simile a quello del gatto della giungla.

Cornish Rex

Il Cornish rex è un gatto a pelo corto e riccio originario della Cornovaglia. Il primo esemplare conosciuto aveva il nome di Kallibunker e nacque il 21 luglio del 1950 da una gatta calico (tricolore nera/rossa/bianca) di nome Serena, che viveva nella fattoria Ennismore, a Bodmin. Il suffisso Rex deriva da una varietà di coniglio, dallo strano pelo riccio e fuori standard, allevata dal re del Belgio.

Cymric

Il nome Cymric deriva dalla parola gaelica per dire Galles, ovvero Cymru, nonostante la patria di questo felino siano gli Stati Uniti.

D

Devon rex

Il Devon Rex è un particolare tipo di gatto, con una folta pelliccia riccia, delle orecchie molto grandi e un muso molto corto, che vede le sue origini in Inghilterra.

Don Sphynx

Il Don Sphynx, oggi sempre più conosciuto come Donskoy, è una razza di gatto originaria della Russia che presenta quasi una totale assenza di pelo.

Delle Foreste Norvegesi

Il gatto delle foreste norvegesi (o Norsk Skogkatt come è conosciuto nel suo paese d’origine) è una antica razza di gatti originaria dei paesi scandinavi.

E

Egeo

Il gatto egeo (in greco γάτα του Αιγαίου) è una razza di gatto domestico originario delle isole Cicladi in Grecia. Lo sviluppo di questa razza è cominciata nei primi anni novanta da allevatori greci, ma questa varietà deve ancora essere riconosciuta dai maggiori allevatori. È ritenuta l’unica varietà nativa di gatto della Grecia.

Exotic Shorthair

L’Exotic Shorthair o Esotic Shorthair o Esotico Shorthair è una razza di gatto riconosciuta genealogicamente ed in possesso di pedegree.

Europeo

Il gatto europeo, detto anche celtico dal pelo corto, è una razza di gatto la cui varietà più nota è quella con il mantello tigrato (la forma più comune presenta striature nere su fondo marrone o beige e una “M” sulla fronte). È stata riconosciuta dalla Federazione Internazionale Felina nel 1982.

F

Foreign white

Il Foreign White (chiamato anche Oriental Shorthair) è un felino originario degli Stati Uniti con caratteristiche peculiari che lo rendono molto simile al Siamese a mantello bianco.

H

Himalayanno

L’himalaiano è una razza di gatti a pelo lungo, derivante dal gatto persiano.

I

Isola di Man

Il gatto dell’Isola di Man, conosciuto anche come Manx o Kayt Manninagh o Stubbin in Lingua mannese è una razza felina caratterizzata da una naturale mutazione della colonna vertebrale. Questa razza di felini è perciò caratterizzata dalla mancanza della coda o per la presenza di una coda di dimensioni ridotte rispetto alle altre varietà di gatti.

K

Khao manee

Il Khao Manee (in lingua thai: ขาว มณี, traslitterazione RTGS: Khao Mani, letteralmente: gemma bianca), noto anche come il gatto “occhio di diamante”, è una razza rara di gatti originari della Thailandia, che ha un lignaggio antico risalente a centinaia di anni fa. La razza è citata nel “Maew Tamra”, o “libro dei poemi del gatto”, un antico testo siamese del 1350, e si ritiene che fosse una delle preferite alla corte dei re locali.

Kohona

Il Kohona è l’unico vero tipo di felino completamente nudo, mentre Sphynx, Don Sphynx o Peterbald hanno più o meno peluria sul corpo, il kohona è privo totalmente di follicoli piliferi rendendo la sua pelle talmente nuda da sembrare cera.

Korat

Il korat è una razza di gatti originaria della Thailandia, dove viene anche chiamato si sawat.

M

Maine Coon

Il Maine Coon è un gatto di origine nord americana (del Maine), è una razza naturale a pelo semilungo. Il suo nome significa “procione del Maine”.

Mau egiziano

Il Mau Egiziano meglio conosciuto col nome inglese di Egyptian Mau è una razza di gatto tra le più antiche ad essere state allevate dall’uomo. Nonostante fosse un gatto ritenuto sacro agli antichi egizi, che li allevavano già nel 2000 a.C., la loro nobiltà era andata persa già da molto tempo fino al 1954, anno in cui la principessa russa Troubetzkoï ne portò due esemplari a Roma. Nel 1956 si trasferì in Canada dove fondò un allevamento chiamato “Fatima”, dove si impegnò a selezionare i soggetti più belli e gradevoli. Nel 1977 la CFA (Cat Fanciers’s Association) riconobbe la razza che venne presentata alle esposizione e, di conseguenza, ebbe un maggior successo oltreoceano.

Munchkin

Il gatto bassotto o Munchkin è una razza relativamente nuova di gatto. I “breeders”, ossia gli allevatori e selezionatori di gatti, non hanno ancora ottenuto il suo riconoscimento come razza.

N

Nebelung

Il Nebelung è una razza piuttosto rara di gatto domestico. Caratteristiche peculiari sono un corpo lungo e bilanciato, pelo fitto e semi-lungo, occhi verdi e un’indole mite. Il nome Nebelung, apparentemente una fusione fra la parola tedesca Nebel (nebbia) e la saga germanica Nibelungenlied, è probabilmente dovuto al caratteristico mantello setoso grigio-blu del gatto e dai due antenati che diedero via alla razza. Essi portavano infatti i nomi dei due protagonisti del Nibelungenlied: il guerriero germanico Sigfrido e la principessa islandese Brunilde.

Neva Masquerade

Il gatto Neva Masquerade è una razza di gatto. Il nome della razza “Neva Masquerade” deriva dal nome del fiume Neva in Russia ove furono trovati i primi gatti siberiani con questa particolare colorazione molto cara a San Pietroburgo.

P

Persiano

Il gatto persiano è stato selezionato da circa un centinaio di anni dall’uomo ed è considerato una fra le più belle e pregiate razze, tanto che vengono appositamente organizzati concorsi di bellezza ed esposizioni. È un gatto domestico per antonomasia.

Persiano Chinchillà

Il Chinchillà è una pregiata varietà tipped di gatto persiano a pelo lungo.

Peterbald

Il Peterbald è un gatto di origine russa, con pelliccia rada o nulla, nato dall’accoppiamento fra esemplari di tipo siamese e gatti nudi russi Don Sphynx.

Pixie bob

l Pixie Bob è un gatto a pelo lungo o corto, spesso è polidattile (con più dita del normale; anteriormente: da 6 a 7 dita e posteriormente: da 5 a 7 dita).Non è facile da trovare. Il suo costo è medio.

R

Ragdoll

Il ragdoll è una razza di gatto di origine – selezione nordamericana con gli occhi azzurri e un manto colourpoint particolare. È un gatto grande e muscoloso con un pelo semi lungo, morbido e setoso. Sviluppato a partire dagli anni sessanta dall’allevatrice statunitense Ann Baker, è conosciuto per il suo temperamento docile e tranquillo e la natura affettuosa. Il nome Ragdoll (bambola di pezza) deriva appunto dal comportamento di questo gatto, molto rilassato quando preso tra le braccia.

S

Sphynx

Lo Sphynx o più correttamente Canadian Sphynx (con la y che rende il nome leggermente differente da sphinx, sfinge in lingua inglese), è un gatto di origine canadese nato attorno agli anni settanta. Ha la particolarità di essere dotato di un mantello nudo o con esigue presenze impercettibili di peluria.

Sacro di Birmania

Il gatto Sacro di Birmania è una razza di gatto elegante, dalla stazza massiccia e dagli occhi blu.

Savannah

Il savannah è un felino, un ibrido tra un Serval e un gatto domestico. Il primo esemplare venne ottenuto il 7 aprile 1986 da Judee Frank, che incrociò un maschio di Serval con un gatto Siamese. Lo standard dell’animale venne registrato da TICA nel 2001.

Scottish Fold

Lo Scottish Fold è una varietà di gatto originaria della Scozia. Il manto, che richiede frequenti cure, è solitamente grigio o nero. Questa tipologia di gatto si caratterizza per avere la punta delle orecchie piegata.

Selkirk rex

Il Selkir Rex è una razza a pelo semilungo nata negli Stati Uniti nel 1987.

Siamese

Il siamese è un gatto di origine asiatica probabilmente del Siam (attuale Thailandia) dal corpo elegante e longilineo e la particolare testa triangolare. Il balinese è la sua versione a pelo semi-lungo.

Siberiano

Il gatto siberiano è una razza di gatto risultata dalla selezione naturale fra il gatto selvatico dei boschi ed il gatto domestico portato nella Russia Siberiana da alcuni coloni nel loro peregrinare, avvenuta intorno all’anno 1000. Gli esemplari di questa razza sono caratterizzati dal pelo semi-lungo e da dimensioni massicce, ma compatte.

Singapura

Il singapura è un gatto di origine asiatica noto per essere la razza di gatto più piccola.

Snowshoe

Snowshoe è una razza di gatto ottenuta attraverso incroci tra Siamesi e American Shorthair bicolori. Il suo nome, “scarpe di neve”, deriva dal colore dei piedi, sempre bianchi.

Sokoke

Il Sokoke, anticamente chiamato Khadzonzos, è una razza di gatto originaria del Kenya. Questo gatto di media taglia è caratterizzato dal mantello a pelo corto a motivo brown marble tabby.

Somalo

Il somalo è una razza di gatto e viene descritto come un Abissino a pelo lungo.

Soriano

Il gatto soriano, che prende nome dalla Sorìa (Siria), regione dove tale gatto era diffuso allo stato selvatico, è la razza impura del comune gatto di casa, detto anche gatto meticcio. Un altro nome con cui il gatto soriano viene definito è quello di Tabby, il quale deriva dalla modifica del latino medioevale attabi, che stava ad indicare un’altra regione asiatica, Attabiyah, nell’attuale Iraq, dove veniva prodotta una seta striata i cui motivi ricordavano il pelo di tali gatti.

T

Tartarugato

Il nome gatto Tartarugato deriva dal termine inglese Tortoiseshell (a guscio di Tartaruga), e viene utilizzato per indicare i gatti in cui il pelo è colorato a chiazze arancioni, crema, cioccolato o nere e striate.

Thai

Il gatto thai o siamese tradizionale è una delle razze più antiche e conosciute. Rappresenta la morfologia tradizionale del gatto siamese, andata scomparendo a partire dagli anni ’50 e ’60 del Novecento, dove invece venne selezionato il Siamese Classico, per arrivare all’odierno Siamese dalle linee estreme.

Tonchinese

Il tonchinese è una razza felina che ha origine negli anni trenta nell’America settentrionale e più precisamente nel Canada.

Turco Van

Il Turco Van è una razza di gatti, originari del Lago di Van in Turchia. Questo piccolo felino è famoso per la colorazione peculiare del suo mantello (generalmente bianco, con coda colorata e macchie di colore sulla fronte), e per il suo leggendario amore per l’acqua.


Approfondimenti e altre informazioni correlate:

Se cerchi una descrizione approfondita con storia, personalità caratteriale e foto ecco la lista di wikipedia attraverso la quale puoi consultare le razze una per una: http://it.wikipedia.org/wiki/Categoria:Razze_feline
L’Anagrafe Nazionale Felina ufficiale è sempre aggiornata da esperti veterinari, puoi avere maggiori informazioni su: http://www.anagrafenazionalefelina.it